Tetto

Come struttura di copertura, Palmako utilizza due tipi di elementi: arcarecci e puntoni. Gli arcarecci sono delle travi che poggiano su pareti corte, mentre in caso di casette da 44 e 70 mm, la lunghezza della campata di un arcareccio non deve superare i 6.000 mm. I puntoni poggiano sulle pareti laterali della casetta con un’estremità e sulla sporgenza con la parte superiore. Sia puntoni che arcarecci possono essere coperti dalle tavole del tetto (Palmako offre tavole con una sezione trasversale di 19 e 28 mm) o da pannelli da costruzione (ad esempio OSB), che il cliente deve acquistare a parte. Il tutto è coperto dal tetto: tegole bituminose, cartapesta o materiale simile. Se il cliente desidera installare un tetto in pietra o una copertura in lamiera, ai puntoni e agli arcarecci viene aggiunto un travetto su cui è possibile fissare le piastrelle in pietra. In tal caso, non c’è bisogno di installare le tavole del tetto.

Ventilazione della gronda

Per favorire la ventilazione del soffitto, sotto le gronde, tra il rivestimento esterno e il tetto, viene lasciato uno spazio vuoto (solitamente alto circa 25 mm). In caso di soffitti inclinati, tra lo strato isolante e il substrato del tetto viene lasciato uno spazio vuoto di minimo 45 mm di altezza. Lo spazio vuoto viene lasciato sulla sporgenza in caso di tetto a due falde, che può essere ventilato mediante i timpani. Per le sporgenze di lunghezza superiore ai 10 m, vengono installati dei tubi di aerazione per migliorare la ventilazione.

Controsoffittature

Tavole che vengono fissate sulla parte interna di un tetto o la struttura del soffitto. Palmako offre controsoffittature con una sezione trasversale di 16 e 19 mm.

Opzioni di copertura

È possibile dotare la casetta di tetto a due falde o piano. Un tetto a due falde è un tipo di tetto con due spioventi e tavole verticali. Un tetto piano è un tetto la cui inclinazione è di massimo 10°. L’elemento portante di un tetto piano è un basamento orizzontale o leggermente inclinato.

Diverse opzioni di copertura – per le case di profilati, è possibile utilizzare tegole, feltro, lamiere d’acciaio o tetto in pietra.