Pareti

Una parete può essere realizzata in profilati lavorati o lamellari incollati, che si distinguono per qualità, misura e aspetto. Un profilato lamellare incollato è un elemento in cui sono legati tra loro massimo tre strati di legno. Le case di profilati Palmako sono disponibili in 2 classi di qualità: casa estiva (casette con uno spessore delle pareti di 44 e 70 mm) e casa living (casette con uno spessore delle pareti superiore a 70 mm). Le strutture da 70 mm possono anche essere adattate per diventare di qualità casa living. Scopri di più su legno massello e legno lamellare incollato qui sotto.

Con Palmako è possibile realizzare pareti di profilati di lunghezza massima pari a 13 metri. Tuttavia, spesso non è ragionevole realizzare pareti di profilati così lunghe (per aspetti relativi al trasporto). In tal caso, il profilato può essere interrotto sopra il tenone. Un profilato interrotto è collegato a una lamiera e ai piedi di collegamento.

In caso di legno massello e legno lamellare incollato, vengono predisposti all’occorrenza fori per tiranti e pioli nascosti, anche per l’impianto elettrico. Un piolo nascosto è un piolo verticale inserito tra due o più profilati con la funzione di rendere la parete più stabile. Un tirante è una barra di metallo filettato utilizzata per rendere i profilati più rigidi.

Le pareti divisorie o quelle interne sono realizzate con gli stessi profilati utilizzati per la costruzione delle pareti esterne.

Tutti i tenoni angolari dei profilati (che collegano gli elementi angolari del profilato) sono forniti di frangivento che riduce la penetrazione di vento e pioggia negli angoli della casetta.

Tutti i profilati sono forniti di doppia linguetta e scanalatura (una linguetta è una parte stretta e alta che sporge dal profilato e si incastra in una scanalatura, una fessura sottile e profonda).

Legno massello

La casetta in legno massello è principalmente utilizzata come casetta da giardino, cottage estivo, sauna o ufficio a casa. Se il cliente desidera utilizzare la casetta tutto l’anno, allora potrebbe optare per uno dei kit di coibentazione di Palmako. La lunghezza di un profilato lavorato non deve superare i 5.800 mm; devono rimanere minimo 300 mm accanto alle aperture fino al tenone. Tra le aperture devono rimanere minimo 200 mm.

Si può scegliere tra due spessori per le pareti:

  • 44 mm (con un’altezza di sollevamento di 114 mm)
  • 70 mm (con un’altezza di sollevamento di 135 mm)

Legno lamellare incollato

Rispetto alla natura del legno massello, il legno lamellare incollato è molto più resistente (non si espande né si restringe) ed è migliore in termini di aspetto visivo (profilato più spesso, legno di qualità superiore che non si spacca). Tuttavia, il processo di produzione delle casette in profilato lamellare incollato è più complesso, la perdita di materiale è maggiore e pertanto la casetta risulta più costosa. Poiché le pareti sono più spesse, è possibile costruire le casette con campate più lunghe e una pianta più aperta.

Si può scegliere tra sei spessori per le pareti:

  • 88 mm
  • 114 mm
  • 134 mm
  • 165 mm
  • 180 mm
  • 202 mm

Isolamento

Per aumentare la qualità dell’isolamento, la parete esterna di una casa di profilati può essere isolata da dentro e fuori. Lo spessore di uno strato isolante dipende dalla larghezza dei listelli di rivestimento interno. Palmako offre listelli di isolamento di larghezza pari a 45, 95 e 145 mm. I listelli di isolamento sono fissati alla parete mediante staffe scorrevoli di metallo. I listelli di isolamento saranno ricoperti da un rivestimento interno o altro materiale di finitura.

Sigillanti profilati

Gli spazi tra i profilati (più precisamente tra la linguetta e la scanalatura) possono essere riempiti con un sigillante che impedisce al vento e all’acqua di penetrare.

Soffitto a incastro

Il pavimento è una struttura che funge da soffitto per un piano e da pavimento per l’altro. La funzione dei pavimenti è quella di sopportare i carichi rappresentati da persone, mobili, attrezzature, ecc. Per assicurare la stabilità e la rigidità di una struttura, i pavimenti devono essere ancorati alle pareti portanti. Inoltre, il pavimento viene utilizzato per legare le pareti l’una all’altra nel caso in cui la casetta non abbia pareti interne. La sezione trasversale delle travi di un pavimento è determinata da un tecnico in base al progetto della casetta. In base al tipo di casetta e alle esigenze del cliente, Palmako può progettare soffitti di varie tipologie e diversa resistenza. Per un piano notte semplice, solo 1 strato di tavole viene collocato sulle travi del pavimento; in tal caso, il pavimento deve essere ricoperto da più strati per offrire maggiore resistenza.